Cerca Contatti Archivio
ALTRAGRICOLTURA NORD EST...

Notizie in primo piano
Se a sgocciolare è l’Expo
Trickle-down (in ita¬liano, sgoc¬cio¬la¬mento) è il nome di una teo¬ria eco¬no¬mica, ma anche di una filo¬so¬fia, che molti hanno cono¬sciuto attra¬verso la para¬bola di Laz¬zaro che si nutriva delle bri¬ciole che il ricco Epu¬lone lasciava cadere dalla sua mensa (Luca, 16, 19–31). Dopo la loro morte le parti si sono inver¬tite per¬ché Laz¬zaro è stato ammesso al ban¬chetto di Dio, in Para¬diso, men¬tre Epu¬lone è finito all’inferno a sof¬frire fame e sete. La teo¬ria e la filo¬so¬fia del Trickle–down in realtà si fer¬mano alla prima parte della parabola. La seconda parte è com¬pito nostro rea¬liz¬zarla; e non in Para¬diso, dopo la morte, ma su que¬sta Terra, qui e ora.
continua...
- martedì 30 giugno 2015

Mais OGM in Friuli: assolti gli attivisti di Greenpeace.
Assolti i 23 attivisti di Greenpeace che nel 2010 erano intervenuti per impedire la contaminazione causata da coltivazioni illegali di mais OGM in Friuli Venezia Giulia. Tutto era cominciato nella primavera del 2010, quando si diffonde la notizia di campi seminati illegalmente con mais geneticamente modificato (MON810 della Monsanto) in Friuli Venezia Giulia. Di fronte al pericolo di contaminazione da OGM e vista la lunga inazione delle autorità locali e nazionali, Greenpeace aveva prelevato e analizzato alcuni campioni di mais, scoperto l’esatta posizione dei campi e successivamente isolato e messo in sicurezza la parte superiore delle piante che stavano già disperdendo il polline delle colture geneticamente modificate.
continua...
- venerdì 26 giugno 2015

Mais, la chimica non conviene, in tutti i sensi, economico ed ambientale.
Basare la coltivazione del mais su una agricoltura incentrata sulla chimica è anti economico: è questo il messaggio forte che Condifesa Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme con Veneto Agricoltura hanno lanciato agli operatori del settore (tecnici di aziende agricole, periti, agricoltori) invitati, giovedì 4 Giugno, a partecipare alla giornata a Vallevecchia, a Caorle (VE). Le visite ai campi sperimentali dell’azienda agricola di Veneto Agricoltura hanno riguardato, in particolare, i 150 ettari coltivati a mais dove la sperimentazione è avviata ormai da tre anni.
continua...
- domenica 21 giugno 2015

Acqua: non morosi ma autoriduttori.
Primo Piano Acqua: non morosi ma autoriduttori “Noi autoriduttori non siamo morosi, ci limitiamo ad applicare il referendum”. E’ questo uno dei passaggi ribaditi lunedì scorso dalla delegazione del comitato 2SI Acqua Bene Comune nell’incontro con AcegasApsAmga. Sul fronte quote per depurazione acque richieste anche a chi non è allacciato, qualche passo avanti:1.750.000 euro rimborsati, ma serve trasparenza e chiarezza dall’azienda.
continua...
- giovedì 18 giugno 2015

Sfruttare e punire.
Pubblichiamo il testo dell’Assemblea studenti-lavoratori-precari dell’Università di Bologna, che nella primavera dell’anno passato aveva portato avanti le mobilitazioni contro il contratto vergogna per i lavoratori dell’Unibo appaltati a Coopservice (ce ne eravamo già occupati con articoli di inchiesta militante) . In questi giorni è arrivato un decreto penale contro 6 studenti e ricercatori partecipanti a scioperi e mobilitazioni che li condanna a due mesi ciascuno di carcere commutati in 15.000 euro a testa di sanzione pecuniaria. Ecco la risposta dell’Assemblea.
continua...
- mercoledì 17 giugno 2015

A Padova riprende l'iniziativa delle associazioni di base per avere un territorio comunale libero da OGM.

La COALIZIONE "PADOVA OGM FREE" invita i cittadini a esplicitare al sindaco la propria contrarietà agli OGM.

Entra in azione..., compila il form alla pagina web , ed invia una email al Sindaco, al Vice-Sindaco di Padova e ai Capigruppo in seno al Consiglio Comunale per dire "NO agli OGM", anche nel comune di Padova."





News

La mia Palestina.
Ho fatto un lungo viaggio, che desideravo da molto tempo. Ho vissuto in Palestina per un mese e ieri sono rientrata in Italia. Ho mille pensieri nella testa. La Palestina che ho trovato non è diversa da quel che mi aspettavo, ma certe cose viverle, oltre a saperle, te le fa sentire in modo diverso. Guardo a me anche e a quanto posso essere cambiata. Dai primi giorni a Gerusalemme, con gli occhi del turista curioso e la macchina fotografica sempre a scattare, ai giorni successivi in cui ho vissuto da palestinese, con i palestinesi e la macchina fotografica si è riposata. >>



Taranto, M5S e cittadini: "Sbagliati i lavori di bonifica. I veleni rimangono".
Attivisti del Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti e del Movimento Cinque Stelle hanno presentato una denuncia ai carabinieri del Noe di Lecce, all'Arpa e ai Custodi Giudiziari dell'Ilva di Taranto evidenziando anomalie nel progetto di bonifica di alcuni terreni e aree verdi del rione 'Tamburi' di Taranto. >>



Gaza, Israele si autoassolve dalla morte di quattro bambini durante i bombardamenti del 2014.
La magistratura militare israeliana ha reso noto ieri di aver chiuso una inchiesta sulla morte di quattro bambini avvenuta a Gaza durante il conflitto della scorsa estate con Hamas, in quanto la investigazione criminale condotta sull'episodio non ha dato esito. >>



Israele, arrestata una blogger e attivista italiana Samantha Comizzoli .
La polizia israeliana ha arrestato in Cisgiordania un'attivista e blogger italiana Samatha Comizzoli. Attualmente si trova agli arresti all'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv in attesa di essere espulsa da Israele.Samantha da diversi mesi si trova in Palestina per documentare le quotidiane violenze e gli abusi dell’esercito israeliano ai danni dei palestinesi. >>