Cerca Contatti Archivio
ALTRAGRICOLTURA NORD EST...

Notizie in primo piano
OGM negli alimenti di tutti i giorni? Le polemiche non si placano dopo l’intervento della senatrice Elena Cattaneo. Il parere di Malagoli.
Gli alimenti transgenici sono l’ultimo prodotto della globalizzazione dei mercati. Un cibo altamente tecnologico, che non ha, purtroppo, ancora subito il vaglio di specifiche ricerche epidemiologiche volte a verificarne gli eventuali effetti negativi e, perché no, positivi che si potrebbero avere per la salute umana e per l’ambiente. Secondo accurate indagini di mercato, in pochi vorrebbero acquistare questi alimenti ma, di fatto, li troviamo già nei nostri piatti.
continua...
- sabato 26 luglio 2014

Riforme? Così si strozza la democrazia.
Professoressa Lorenza Carlassare, da costituzionalista come giudica la decisione di contingentare i tempi della discussione sulla riforma? "E’ una decisione contraria alla Costituzione. Non mi era mai venuto in mente che nella revisione di una legge costituzionale si potesse agire in questo modo. Strozzare un dibattito su una riforma che deve essere votata con una maggioranza elevata proprio perché sia ragionata e condivisa. Mi sembra una cosa inaudita. Soprattutto considerando che risulta implicitamente escluso dalla stessa Costituzione, che prevede appunto maggioranze molto elevate, due distinte delibere per ogni camera con uno scopo preciso: garantire che la riforma venga meditata, discussa e approvata da una maggioranza larga, non da una maggioranza artificiale che forza gli altri, una minoranza prefabbricata che vuole imporre la sua volontà. Il disprezzo del dissenso e la volontà di soffocarlo è propria dei sistemi autoritari. Non è lo spirito della Costituzione".
continua...
- venerdì 25 luglio 2014

La biodiversità è risorsa strategica per valorizzare frutta e verdura.
Tra le prime aziende “Biodiversity friend”, amiche della biodiversità, vi sono quelle orticole venete. Il numero per ora è limitato, ma è significativo di sensibilità e di comportamenti virtuosi che si stanno facendo strada. La WBA, World Biodiversity Association, sta seguendo con grande attenzione quanto si muove nel mondo ortofrutticolo, dove il recupero del rapporto con l’ambiente da parte dei coltivatori è un dato sempre più evidente, il quale si manifesta nell’impegno a mantenere salubre la terra e a produrre cibi sostenibili.
continua...
- giovedì 24 luglio 2014

La sporca guerra di Israele raccontata dagli obiettori di coscienza perseguitati e incarcerati.
Sono decine di migliaia gli ebrei che si oppongono al loro governo sionista, e per questo vengono maltrattati e incarcerati. Ebrei israeliani che organizzano manifestazioni pacifiste in tutto il paese, e giovani obiettori di coscienza che si rifiutano di combattere. Esempi che suscitano ammirazione e speranza, come la vicenda di Uriel Ferera, imprigionato nelle carceri militari israeliane per il suo rifiuto ad arruolarsi per motivi di coscienza, sull'onda di un vero e proprio fenomeno sociale che si sta diffondendo a Israele: sempre più cittadini che si rifiutano di prestare servizio nelle Forze di Difesa Israeliane.
continua...
- giovedì 24 luglio 2014

Il Brasile della coppa del mondo...
La Coppa del Mondo ha scatenato un’ondata di repressione e spionaggio politico contro i movimenti di protesta in Brasile e in particolare a Rio de Janeiro. Il giorno prima della finale tra Germania e Argentina, la mattina presto 28 attivisti sono stati arrestati nelle loro case. Fanno parte di diversi movimenti politici e collettivi in città, gli arresti sono stati giustificati dal fatto che si suppone stessero preparando una protesta per il giorno seguente.
continua...
- mercoledì 23 luglio 2014

A Padova riprende l'iniziativa delle associazioni di base per avere un territorio comunale libero da OGM.

La COALIZIONE "PADOVA OGM FREE" invita i cittadini a esplicitare al sindaco la propria contrarietà agli OGM.

Entra in azione..., compila il form alla pagina web , ed invia una email al Sindaco, al Vice-Sindaco di Padova e ai Capigruppo in seno al Consiglio Comunale per dire "NO agli OGM", anche nel comune di Padova."





News

Cala ancora in Italia la spesa per il cibo.
La riduzione del potere d’acquisto delle famiglie continua a riversarsi direttamente sul carrello alimentare, con una flessione della spesa per il cibo del 2 per cento da inizio anno ma che sfiora il 12 per cento rispetto ai livelli pre-crisi (dai 129 miliardi del 2007 ai 114 miliardi del 2013). >>



Funghi velenosi a “La prova del cuoco”. Nel programma Rai di Antonella Clerici sono stati presentati come spugnole come commestibili.
Funghi velenosi cucinati in diretta tv: è successo il 22 maggio scorso, in una puntata della popolare trasmissione La prova del cuoco. Uno degli chef in gara ha portato in studio funghi presentati come “spugnole” (nome comune di specie del genere Morchella). Si trattava invece di “false spugnole” o “spugnole bastarde”, vale a dire esemplari di Gyromitra esculenta, fungo velenoso responsabile, se assunto in grandi quantità, della cosiddetta sindrome gyromitrica, caratterizzata da contratture muscolari, convulsioni, anemia, danni al fegato e ai reni. >>



Facchini Granarolo: verso l'accordo definitivo. Grande vittoria del Si-Cobas .
E' stato firmato in Prefettura a Bologna l'accordo tra Legacoop e il sindacato Si-Cobas sulla vertenza Granarolo, relativa ai lavoratori della logistica legati alla multinazionale del latte. "Dopo 15 mesi dal loro licenziamento ed una estenuante lotta dei 51 lavoratori, si e' firmato l'accordo che prevede la soluzione entro il 31 agosto per i 37 lavoratori che fanno capo alla Legacoop", fa sapere il sindacato. >>